Connect with us

Shipping

Costa: ripartiamo in modo responsabile

Pronta a lavorare con le istituzioni per implementare i protocolli

Avatar

Pubblicato

il giorno

in modo responsabile
GENOVA - Costa Crociere intende riprendere in modo responsabile la propria attività, a seguito del via libera da parte del Governo per la ripartenza delle crociere. La compagnia, infatti, annuncia di prepararsi ad una ripresa graduale delle proprie operazioni in attesa della pubblicazione dei protocolli sanitari. "Siamo felici di poter riprendere presto le nostre crociere e vogliamo ringraziare il presidente del Consiglio Conte, la ministra Paola De Micheli, il ministro Speranza e tutte le Autorità  per la loro costante disponibilità e il loro sostegno. L'industria crocieristica e Costa in particolare, come unica compagnia italiana del settore, creano un importante valore per l'economia e per le destinazioni che visitiamo. La graduale ripresa delle nostre attività darà sollievo al tessuto economico e turistico locale e ai nostri 5.000 fornitori e partner commerciali e agli oltre 7.500 agenti di viaggio che, in Italia, hanno sofferto a causa della lunga pausa che abbiamo vissut...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shipping

Grimaldi investe 500 milioni di dollari in sei nuove unità

Inaugureranno una nuova classe denominata “G5”, evoluzione della precedente “G4″

Avatar

Pubblicato

il giorno

grimaldi
NAPOLI – Non si arresta l'ottima partenza di anno per il Gruppo Grimaldi che conferma il potenziamento e l’ammodernamento della propria flotta. Il Gruppo partenopeo ha infatti appena firmato un accordo da oltre 500 milioni di dollari per la costruzione di sei nuove navi ro/ro multipurpose ai cantieri coreani Hyundai Mipo Dockyard Co. Ltd di Ulsan. 250 metri di lunghezza e 38 di larghezza, le nuove unità avranno una portata lorda di 45.684 tonnellate, e inaugureranno una nuova classe denominata “G5”, evoluzione della precedente classe di unità ro/ro multipurpose “G4” costruite dallo stesso cantiere e prese in consegna dal Gruppo Grimaldi tra il 2014 ed il 2015. Con il loro design, grazie ad una configurazione interna innovativa e completamente customizzata, saranno capaci d...
Continua a leggere

Shipping

Messina: “Per sostenibilità occorre rinnovo flotte”

“Escludere un intervento massiccio a favore, non ha davvero un senso logico”

Avatar

Pubblicato

il giorno

“sentinella” messina
ROMA - Per il presidente di Assarmatori Stefano Messina, in audizione sul Pnrr alla VIII Commissione del Senato, il nuovo Governo deve “sanare uno degli errori più rilevanti commessi nella definizione del Piano: la cancellazione dello stanziamento di 2 miliardi per gli aiuti al rinnovamento delle flotte di navi impegnate nelle rotte di cabotaggio e collegamento con le isole minori e maggiori”. “Nel momento in cui l’attenzione e gli sforzi sono concentrati sulla sostenibilità e non casualmente anche sull’elettrificazione delle banchine, escludere un intervento massiccio mirato a favorire il rinnovamento della flotta -afferma Messina- non ha davvero un senso logico”. Così come aveva sottolineato anche il presidente di Confitarma Mattioli sul cold ironi...
Continua a leggere

Shipping

Mattioli sul Pnrr: “Servono azioni mirate al trasporto marittimo”

Il presidente di Confitarma in audizione al Senato

Avatar

Pubblicato

il giorno

mattioli sul
ROMA - “Nel Pnrr occorrono specifiche azioni mirate al trasporto marittimo nel suo complesso”. Lo ha detto il presidente di Confitarma Mario Mattioli, in audizione all’VIII Commissione Trasporti del Senato, nell’ambito dell’esame in sede consultiva della proposta di Pnrr-Recovery Plan. Infatti, ha sottolineato ancora una volta Mattioli, gli unici interventi concreti per il settore marittimo contenuti nel piano riguardano il TPL e la portualità che, seppur importanti segmenti del comparto marittimo, rappresentano solo una parte del sistema, mentre non si guarda al trasporto marittimo nel suo complesso, nonostante questo rappresenti uno dei settori più rilevanti per la transizione ecologica. Tra le azioni proposte a proposito delle sfide future, il presidente ha spiegato che per quanto riguarda la digitalizzazione, occorre adeguare i sistemi di interfaccia nave/porto e sviluppare in quest’ot...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi