Dai Ports of Genoa un contributo al PIL Nazionale di 13 miliardi

pil
GENOVA - I porti dell'AdSp del mar Ligure occidentale danno lavoro a un indotto complessivo di circa 125.000 lavoratori, di cui 33.000 diretti e 77.000 indiretti. Numeri importanti ricordati dal commissario straordinario dell'ente Paolo Piacenza all’Assemblea Generale Filt-Cgil. Notevole anche il risvolto economico che vede i porti di Genova, Savona e Vado Ligure contribuire al PIL Nazionale con 13 miliardi di euro di indotto e quasi 5 miliardi di euro ricavati dall’IVA sulle merci importate. “Per garantire questi numeri anche dopo i momenti di difficoltà degli anni scorsi, stiamo investendo moltissimo in infrastrutture: quasi 3 miliardi e mezzo sono impegnati in opere portuali, abbiamo più di 40 cantieri attivi che permetteranno una maggiore accessibilità nautica. Penso alla nuova diga foranea, opera più iconica del Pnrr a livello nazionale, ma anche alla nuova diga di ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

estate
Porti

Estate a Piombino con presidio sanitario in porto

PIOMBINO – Rinnovata anche per quest’anno in previsione dell’estate la convenzione tra l’Autorità di Sistema portuale del mar Tirreno settentrionale e tutte le Associazioni del soccorso del Comune di Piombino…
Porti

Protocollo d’Intesa tra Alis e Assiterminal

ROMA – E’ stato siglato un importante protocollo di intesa tra Alis, Associazione logistica dell’intermodalità sostenibile, e Assiterminal, Associazione italiana terminalisti portuali, avente ad oggetto lo sviluppo congiunto di temi…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar