Connect with us

Nautica

Fusignani: domenica porte aperte al cantiere Benetti

Fondamentale per lo sviluppo la costruzione di giga yacht

Avatar

Pubblicato

il giorno

LIVORNO - Franco Fusignani, amministratore delegato di Benetti Yacht che domenica, in occasione della Livorno Half Marathon, aprirà il cantiere di Livorno. Si tratta di un'occasione per far vedere alla cittadinanza, non solo livornese il luogo dove vengono costruite imbarcazioni famose in tutto il mondo. Questa è la terza volta che Benetti apre le porte del suo stabilimento e questa volta sono state organizzate numerose iniziative: dalla visita al faro, a giochi per i bambini, fino al volo in elicottero, senza dimenticare la visita alle barche. Livorno è un polo d'eccellenza della nautica mondiale che può contare su 1350 persone che lavorano direttamente nel cantiere ed altrettante nell'indotto. Scelta fondamentale per lo sviluppo dell'attività è stata quella di costruire i così detti giga yacht, quelle che hanno una lunghezza dagli 80 ai 90 metri che in precedenza venivano prodotte solo in Germania e in Olanda per tutto il mondo. Aver portato per la prima volta all'inte...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nautica

Metstrade: la Puglia della nautica ad Amsterdam

L’assessore Borraccino: “Occasione di crescita per le nostre imprese, in un comparto strategico dell’economia del mare”

Avatar

Pubblicato

il giorno

Metstrade: la Puglia della nautica ad Amsterdam, il manifesto della manifestazioine.
BARI - La Puglia della nautica ad Amsterdam al Metstrade. Continua l'impegno della Regione Puglia per promuovere e rafforzare la blue economy. La Sezione regionale dedicata all'Internazionalizzazione, in collaborazione con la società in house Puglia Sviluppo, accompagnerà una delegazione di imprese nei Paesi Bassi per il Metstrade, in programma ad Amsterdam da oggi a giovedì 21 novembre. Si tratta di una delle più importanti fiere al mondo nel settore della nautica che ha contato nella precedente edizione numeri record di espositori, quasi 8.600, ed oltre 26mila visitatori provenienti da 121 Paesi. È la vetrina delle innovazioni nelle attrezzature, nei materiali e negli impianti della nautica. Un appuntamento imperdibile per le imprese pugliesi di settore e per una Regione, la Puglia, che ha fatto dell'economia del mare un pilastro delle sue politiche. A sottolinearlo è l'assessore allo Sviluppo economico della Regione Puglia Continua a leggere

Nautica

Presentato libro dell’ammiraglio Bettini

Incontro organizzato dal Propeller Club

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

LIVORNO - Ieri pomeriggio, allo Yacht Club, durante un incontro dell’International Propeller Club Port of Leghorn, è stato presentato il nuovo libro dell’ammiraglio Cristiano Bettini, “Come progettavano i velieri”. La presentazione del volume, è stata anche l’occasione per riscoprire le origini dell’architettura moderna di navi e yacht grazie a un testo che riunisce storia, tecnica nautica e aspetti esperenziali, il tutto corredato da 900 tra foto e immagini. “E’ per noi un grande piacere - ha detto Maria Gloria Giani presidente del Propeller – poter ospitare l’ammiraglio Bettini, il quale nella sua carriera oltre ad aver guidato l’Accademia Navale, ha acquisito anche una grande esperienza nella navigazione a vela, avendo comandato tra l’altro lo yawl Corsaro II in due transatlantiche. La divulgazione tecnica si unisce quindi al suo considerevole background professionale”. L’ammiraglio Cristiano Bettini ha preso parte a tu...
Continua a leggere

Nautica

Beccaria vince la Mini-Transat 2019

Primo italiano a conquistare la mitica transatlantica francese

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Mini-Transat 2019
LA SPEZIA - Ambrogio Beccaria vince la Mini-Transat 2019 ed entra nella storia della vela. E' la prima volta, infatti, che un azzurro conquista la mitica transatlantica francese. Il 15 Novembre 2019 quindi è una data che ricorderemo: un ingegnere nautico nato a Milano ventotto anni fa alle ore 16,31 UTC ha tagliato il traguardo dopo 13 giorni 01 ora 58 minuti di regata, primo in classe Serie e terzo overall. Ricordiamo che è soltanto la quarta volta in 42 anni che un navigatore non francese vince questa leggendaria regata per le barche oceaniche più piccole del mondo (gli altri due sono stati Norton Smith nel ’79, Peter De Laureyssens nel 2005 e Francisco Lobato nel 2009). Reduce da una seconda tappa (Canarie-Martinica) pressoché perfetta, Ambrogio non solo non ha mai perso il comando della flotta, ma ha accumulato un vantaggio sempre crescente sugli inseguitori facendo una rotta impeccabile, con strambate ...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi