La Spezia: il waterfront rinnovato sempre più vicino

waterfront
LA SPEZIA - Il nuovo waterfront di La Spezia compie un passo avanti verso la sua completa realizzazione con la firma del contratto di appalto per la realizzazione del nuovo molo crociere su Calata Paita. Un intervento da 48.437.296,55 euro, cofinanziato dal fondo complementare PNRR e che dovrebbe concludersi in 710 giorni di lavori. A porre la firma il presidente dell’Autorità di Sistema portuale del mar Ligure orientale, Mario Sommariva e l’Ing. Davide Adreani, in rappresentanza dell’ATI aggiudicataria del contratto di appalto, costituita da Fincosit srl (mandataria), R.C.M Costruzioni srl (mandante) e Agnese Costruzioni srl (mandante). L’opera di nuova infrastrutturazione è indispensabile per il potenziamento dell’offerta crocieristica della Spezia, ed è ricompresa nel più generale pr...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi