Connect with us

Economia

Manager sicurezza e ambiente certificato Cepas

Secondo la nuova norma UNI 11720

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

MILANO - Un manager che abbia esperienza specifica sulle complesse tematiche della salute, della sicurezza e dell’ambiente, agendo a livello strategico, di pianificazione, e di pura operatività. Per la prima volta questa figura che sta diventando di importanza strategica essenziale e non solo nel mercato delle grandi aziende, ma anche all’interno di Pmi sempre piú esposte sul fronte delle responsabilità soggettive e oggettive anche di tipo giuridico, diventa oggetto di una certificazione specifica che ne sancisce ruolo e affidabilità. Nella sede milanese di Cepas, l’Istituto di certificazione delle competenze e della formazione del Gruppo Bureau Veritas, si è svolta la prima sessione di esame per la certificazione delle competenze dell’HSE Manager secondo la nuova norma UNI 11720 e numerose sono le date a calendario che Cepas ha in pianificazione per il 2019. Norma, questa, che per la prima volta, definisce ruoli, compiti e competenze di una figura professionale di altissimo l...
Abbonati o effettua il login

Economia

Il 2019 inizia col botto per il Gruppo Ligabue

Tre nuovi contratti del valore di 200 milioni di euro

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

VENEZIA - Tre nuovi importanti contratti del valore complessivo di 200 milioni di euro, con aziende leader del settore energetico, ampliano il portafoglio del Gruppo Ligabue. Il primo, siglato nel secondo semestre, è una commessa in Algeria con la britannica British Petroleum, azienda da anni operante nel Paese nordafricano che è tra i principali fornitori di gas dell’Europa. Sempre in Algeria i servizi di catering alberghieri e approvvigionamento del gruppo internazionale dal cuore veneziano, guidato da Inti Ligabue (nella foto), supporteranno FCP (First Calgary Petroleums Ltd) del Gruppo Eni. Infine l’amministratore delegato del Gruppo Ligabue è lieto di annunciare l’aggiudicazione pluriennale - definita proprio in queste settimane - con Saipem della gestione delle attività di catering su otto navi della Divisione Engeenering & Costruction della società di San Donato Milanese. ”Siamo oltre modo soddisfatti - ha dichiarato Inti Ligabue -. Questa per noi è una import...
Continua a leggere

Economia

Fincantieri costruirà unità per US Navy

Sarà la sedicesima nave del programma costruita nel sito di Marinette

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

US Navy
TRIESTE – Nell’ambito del programma Littoral Combat Ship (LCS) della US Navy, il consorzio di cui fanno parte Fincantieri, tramite la sua controllata Fincantieri Marinette Marine (FMM), e Lockheed Martin Corporation, si è aggiudicato il contratto per la costruzione di una ulteriore LCS. LCS 31 sarà la sedicesima nave del programma LCS variante “Freedom”, uno dei principali di costruzione navale per la Marina degli Stati Uniti. Fincantieri e Lockheed Martin sono impegnate a pieno ritmo nella produzione e ad oggi hanno consegnato sette navi alla US Navy. Ci sono attualmente sette unità già in diversi stadi di costruzione nel sito di Fincantieri Marinette Marine. Il programma LCS è stato assegnato nel 2010 a FMM, nell’ambito della partnership tra Fincantieri e Lockheed Martin, leader mondiale nel settore della difesa. La variante “Freedom” costituisce una nuova generazione di navi multiruolo di medie dimensioni, progettate per attività di sorveglianza e difesa costiera, per opera...
Continua a leggere

Economia

Genova vara City Business Unit

Contributi per tre anni alle imprese che si insediano

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

GENOVA - Nasce, con l’obiettivo di favorire l’insediamento di nuove imprese sul territorio genovese, la “City Business Unit”, una rete di assistenza alle imprese con capofila la direzione sviluppo economico del Comune di Genova. In una conferenza stampa, l’assessore allo Sviluppo economico, Giancarlo Vinacci, ha spiegato che “si tratta di un nuovo tassello che ho voluto inserire a supporto della quotidiana promozione proposta a investitori ed operatori valorizzando le potenzialità della città, per attrarre fondi e creare occasioni di sviluppo. Attraverso un tutor che, nel quadro generale del target delle imprese, dovrà farsi carico, attraverso la semplificazione dei processi autorizzativi, intendiamo favorire la scelta l’imprenditore verso Genova”. Un’altra azione per favorire l’insediamento di nuove attività imprenditoriali e il rafforzamento di quelle esistenti, è la proposta di modifica al Regolamento Comunale che disciplina i criteri e le modalità per la concessione di van...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi