Mef: estendere zona franca a Venezia

ROMA - Estendere la zona franca doganale di Porto Marghera. Questo l'obiettivo del tavolo tecnico che si è riunito al ministero dell'Economia e delle Finanze, al quale hanno partecipato i rappresentanti della Regione Veneto, del Comune e della Città metropolitana di Venezia, della Camera di Commercio di Venezia-Rovigo, dell'Autorità di Sistema portuale e dell'Agenzia delle Dogane.
A convocare la riunione, alla quale erano presenti anche il Dipartimento per le Politiche europee della presidenza del Consiglio, il ministero dello Sviluppo economico e quello delle Infrastrutture e dei Trasporti, è stato il sottosegretario all'Economia, Pier Paolo Baretta.
«Abbiamo accolto l'invito avanzato dalla Camera di Commercio di Venezia-Rovigo - ha spiegato in apertura dell'incontro il sottosegretario Baretta - per riprendere quel confronto sul sistema portuale di Venezia avviato un anno fa. L'obiettivo è di giungere in tempi brevi all'indivi...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast