Più vincoli per le pale eoliche marittime?

spazio marittimo Parco Eolico_Taranto_
ROMA - Non è la prima volta che sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi si scaglia contro gli impianti eolici. In queste ore suscitano perplessità le sue dichiarazioni in merito alla possibilità di chiedere “alle Sovrintendenze di mettere più vincoli possibili per difendere l'ambiente e il paesaggio della devastazione e dell'uso indiscriminato del territorio da parte degli operatori delle rinnovabili. Perché anche quando fermiamo i progetti poi arrivano i decreti del governo che li autorizzano comunque”. Preoccupazione arriva dal presidente nazionale di Federlogistica-Conftrasporto Luigi Merlo: “Sapendo che gran parte delle richieste provenienti dagli operatori riguarda impianti offshore, si conferma la nostra preoccupazione rispetto al ruolo invasivo e condizionate del ministero dei beni culturali per quel che riguarda la pianificazione dello spazio marittimo. Faccio presen...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

EDGE
Shipping

Una joint venture EDGE-Fincantieri

ROMA – Nasce una nuova joint venture tra EDGE, uno dei principali gruppi mondiali di tecnologia avanzata e difesa, che deterrà una partecipazione del 51% e Fincantieri che si occuperà…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi