Progetto New Deal 2.0 della Scuola Sant’Anna

LIVORNO - «La logistica, la sanità e l'economia circolare della Toscana occidentale devono diventare le migliori al mondo. Dobbiamo mirare all'eccellenza. Lo possiamo fare, ne abbiamo le conoscenze e le capacità». Così il professor Paolo Dario, docente di robotica biomedica alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa e direttore dell'Istituto di Biorobotica, nel corso del meeting organizzato da Confindustria Livorno nei locali dell'azienda Kayser Italia, ha illustrato il progetto New Deal 2.0 che punta alla ripresa economica della Toscana occidentale, alla presenza del presidente della Commissione Toscana costiera Antonio Mazzeo e di amministratori ed imprenditori.
L'evento è stato organizzato nell'ambito delle iniziative per supportare il rilancio competitivo del territorio. «E' con soddisfazione che Confindustria ha promosso quest'interessante iniziativa» ha sottolineato il presidente di Confindustria Livorno, Alberto Ricci....

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar