Connect with us

Porti

Porto di Ravenna: redatto il primo bilancio di sostenibilità

Un documento chiaro che fa da rendiconto sui temi più importanti in chiave ambientale, sociale e di Governance

Pubblicato

il giorno

Ravenna
RAVENNA - E’ stato presentato il primo Bilancio di Sostenibilità redatto dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionalePorto di Ravenna. Con questo documento, l’Autorità Portuale intende condividere le attività svolte e gli obiettivi futuri che sta perseguendo per una crescita sostenibile e responsabile del Porto di Ravenna, identificando e rendicontando in un documento chiaro e di semplice lettura le tematiche maggiormente rilevanti in tema ambientale, sociale e di Governance che hanno un impatto diretto sulle attività e sulle decisioni degli stakeholders. Il 2021 è stato un anno particolarmente significativo per lo scalo estense, non solo per il record storico di merce movimentata, con oltre 27 milioni di tonnellate ma anche per l’avvio del Progetto Hub Portuale, per le attività svolte in relazio...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Piombino, anche PIM preoccupata per il rigassificatore in porto

Il cantiere navale occupa parzialmente l’area dove dovrebbe ormeggiare la Fsru. Pioggia di richieste di chiarimenti a Snam

Pubblicato

il giorno

rigassificatore
PIOMBINO - Non si piega il fronte del no, composto da autorità locali, imprenditori e residenti piombinesi, che si oppongono completamente al progetto della nave Frsu, vale a dire il rigassificatore ormeggiato in porto. Come riporta anche Il Tirreno nell'edizione odierna (8/8), questo è il riassunto della posizione espressa dal Comune di Piombino che ha depositato la propria documentazione, un memorandum di dieci pagine, come richiesto dall'iter della conferenza dei servizi 'asincrona' aperta dal commissario straordinario Eugenio Giani.