Rigassificatore di Livorno e Rovigo: aumenta la produzione

gle rigassificatore
LIVORNO - Da un articolo de Il Sole 24 Ore di oggi, si evince che il rigassificatore galleggiante a largo delle coste di Livorno produrrà prossimamente qualcosa come un miliardo e 250 milioni circa di metri cubi in più di gas. Almeno questa è la richiesta formulata al Ministero della Transizione Ecologica dalla dirigenza di Olt Offshore Lng Toscana, società partecipata da Snam e First Sentier Investors che gestisce la Fsru Toscana: la richiesta da parte di Olt per alzare l'asticella del proprio potenziale sino a 5 miliardi di metri cubi annuali (attualmente la produzione di assesta a quota 3,75 a pieno regime e con capacità saturata per il 2022-23) riuscirebbe peraltro senza dover apportare a...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele orsini
Economia

Emanuele Orsini nominato presidente di Confindustria

ROMA – Lo scorso Aprile il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Emanuele Orsini presidente, raggiungendo le 147 preferenze. Nomina confermata dall’assemblea privata dei delegati, riunita nell’Auditorium della Tecnica di…
Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar