Rigassificatore di Panigaglia: il punto di vista di Bucchioni

LA SPEZIA - Il rigassificatore di Panigaglia è stato al centro nei giorni scorsi di un dibattito che ha interessato sia l'amministrazione comunale di La Spezia, che la Regione Liguria e il Mite. Anche Giorgio Bucchioni, presidente dell'Associazione Agenti Marittimi porto della Spezia e già già presidente dell’Autorità Portuale, ha voluto dire la sua a riguardo inviando una nota in cui sintetizza anche i fatti della questione suddetta. “Guardo -si legge- sempre con ammirato interesse al sistema referendario svizzero, in cui è costante il prevalere della razionalità, nella consapevolezza che per noi italiani quel sistema è da collocarsi nel regno dell'utopia. Paradigmatici due referendum sul nucleare. Ora, qui da noi, siamo al gas! Se proviamo a fare il punto, semplificando per quanto possibile, e dando per scontato un minimo di conoscenza della vertenza, possiamo individuare due fil...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi