Connect with us

Porti

Ripresi i lavori al microtunnel

Previsto il termine con lo spostamento dei tubi Eni entro la metà del 2022

Avatar

Pubblicato

il giorno

LIVORNO – Intervista al presidente della AdSp mar Tirreno settentrionale Stefano Corsini. Sono iniziati i lavori, o meglio sono ripresi i lavori al microtunnel nel canale industriale del porto livornese. Un progetto, tanto per la cronaca, iniziato nel 2010 appaltato nel 2015. Un lavoro certamente non facile ma che ha trovato lungo il percorso una serie infinita di difficoltà Sarebbe stato un grosso aiuto per lo scalo labronico perché avrebbe permesso l’ingresso di navi sia in darsena Toscana che nel terminal Lorenzini di unità portacontenitori a pieno carico, mentre oggi i fondali non consentono simili transiti. Sarebbe stato un polmone anche in previsione della darsena Europa. Comunque tanto per guardare al presente i lavori sono ripartiti e si prevede che verranno conclusi entro 360 giorni. Inizierà quindi lo spostamento dei tubi dell’Eni. Il canale sarà quindi pronto nell’Agosto del 2022. Ascoltiamo...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Porti

Escavo nel canale Malamocco Marghera  

Avvio operazioni entro la fine della prossima settimana

Avatar

Pubblicato

il giorno

canale Malamocco
VENEZIA - Partono i lavori di escavo nel canale Malamocco Marghera. Grazie alla Capitaneria di Porto che ha siglato un’ordinanza che consente di eseguire i lavori di escavo dei fondali marini del canale Malamocco-Marghera, nel tratto compreso tra il bacino di evoluzione n.3 e il “curvone” di San Leonardo. L’intervento avrà durata di circa dodici mesi e l'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico settentrionale prevede di dare avvio alle operazioni di escavo già entro la fine della prossima settimana. I lavori, infatti, sono stati aggiudicati con procedura aperta a ditte specializzate del settore. A Settembre il PIOPP (Provveditorato Interregionale alle Opere Pubbliche) aveva autorizzato l’esecuzione dell’escavo dei fondali marini, il trasporto e la successiva collocazione a dimora all’isola delle Tresse dei sedimenti “entro colonna B e C” per un quantitativo stimato di 537mila metri cubi e quelli “entro colonna A” presso le strutture morfologiche lagunari stabilite per un q...
Continua a leggere

Porti

Segnali di ripartenza al porto di Trieste

Il settore ro-ro cresce del 3% nei primi dieci mesi dell’anno

Avatar

Pubblicato

il giorno

ripartenza
TRIESTE - Buoni segnali di ripartenza al porto di Trieste  nel mese di Ottobre. Segnali che secondo l'Autorità di Sistema portuale del Mare Adriatico orientale dimostrano la tenuta dello scalo e il recupero avviato, nonostante la pesante contrazione dei traffici mondiali, dovuta al Covid-19.  In cima alla lista e in controtendenza sui dati generali, il segmento ro-ro cresce nei primi dieci mesi dell’anno, mettendo a segno un significativo + 3%  e 195.000 unità transitate. Sostanziale tenuta dei container con un calo del 2% e 638.000 teu movimentati. Una flessione negativa lieve tenuto conto del momento storico, riconducibile  al decremento del traffico teu presente sui traghetti ro-ro da/per la Turchia. Va rilevato che il terminal container (Molo VII), driver del valore totale del comparto, ha retto molto bene la crisi, attestand...
Continua a leggere

Porti

Tar rigetta impugnazione di Sinergest sui servizi passeggeri di Olbia

L’AdSp ha operato nel rispetto delle regole nella procedura di gara

Avatar

Pubblicato

il giorno

nuova gara sinergest
CAGLIARI - Con la sentenza del Tar pubblicata ieri sera, viene respinta l’impugnazione, da parte della Sinergest Spa, del bando di gara per l’affidamento dei servizi ai passeggeri nel porto di Olbia e condannata la stessa al pagamento delle spese legali. Il Tribunale amministrativo ha riconosciuto che non ci sia stata alcuna violazione da parte dell’Autorità di Sistema portuale del mare di Sardegna, nella procedura di gara. Nel merito, dopo aver rigettato, il 3 Giugno scorso, una prima istanza cautelare depositata da Sinergest per la sospensione della gara d’appalto -ritenuta non conveniente per la presentazione della propria offerta- il Tar ha evidenziato, con l’udienza del 12 Novembre, anche la totale inammissibilità dell’impugnativa proposta e l’infondatezza delle censure formulate dalla società contro la procedura....
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi