Connect with us

Editoriali

Riscatto delle Pmi del Sud, ma possono fare di più

Due le sfide: attivare gli investimenti e favorire il salto delle micro imprese

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

COSENZA - ”Le Pmi meridionali tornano ad investire. Potrebbero farlo in maniera ben più consistente grazie ad una crescente solidità finanziaria e patrimoniale. Il tessuto produttivo ha conti economici in ripresa e torna a popolarsi, ma soprattutto di imprese di piccolissime dimensioni, che faticano però a crescere. La velocità con cui tale processo si compie non è ancora sufficiente a recuperare, in tutti i territori, le fette di tessuto imprenditoriale perdute con la crisi. Due saranno le sfide decisive: attivare il potenziale degli investimenti e favorire il salto dimensionale delle micro imprese”. Così premette Alessandro Panaro, head of Department Maritime & Mediterranean Economy ”fotografando” la 4°edizione del Rapporto Pmi Mezzogiorno, a cura di Confindustria e Cerved, con la collaborazione di SRM – Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, che fa il punto sulle caratteristiche e sull’andamento di un campione di imprese - le Pmi di capitali tra 10 e 250 addetti - rappresen...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Editoriali

Intesa Confcommercio-Enea su sviluppo sostenibile

Basata su ricerca, formazione e uso efficiente delle risorse

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

Confcommercio
ROMA - Innalzamento del mar Mediterraneo, impatto sulle attività turistico-balneari e marittimo-portuali, necessità di interventi tempestivi per la salvaguardia dei territori costieri e della blue economy, sono stati i temi oggi affrontati nel corso del convegno “Pericolo Mediterraneo per l’economia del mare” organizzato da Confcommercio, in collaborazione con l’Enea. Realizzare attività di ricerca, formazione, informazione e di analisi per l’uso efficiente delle risorse e la riqualificazione energetica tramite l’integrazione delle rispettive competenze, invece, è quanto prevede il protocollo d’intesa firmato dal presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, e dal presidente dell’Enea, Federico Testa durante lo stesso convegno. L’accordo quadriennale punta a favorire la definizione e la realizzazione di progetti e di azioni comuni in settori strategici per lo sviluppo urbano e territoriale, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale anche in chiave turistica. La c...
Continua a leggere

Editoriali

Consiglio di Stato dà ragione all’autotrasporto su divieti di circolazione

Sospesa esecutività della sentenza del Tar Lazio

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

LIVORNO -  L’avvocato Marco Musotto, esperto di diritto dei trasporti, prosegue la collaborazione con il nostro quotidiano www.messaggeromaritimo.it. Ha inviato un redazionale di stretta attualità, riguardando una pronuncia del Consiglio di Stato del 21 Settembre in materia di divieto di circolazione nell’autotrasporto. "Con ricorso proposto dinanzi al Tar Lazio, il Codacons ha impugnato il decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti n. 439/2016 che contiene il calendario dei divieti di circolazione per i veicoli industriali sopra 7,5 tonnellate, perché, a suo parere, questa normativa non prevede limitazioni nei giorni antecedenti o successivi ad alcune festività, in corrispondenza cioè di aumenti del traffico autostradale e perché, contemplando delle possibili deroghe ai divieti, non definisce nel dettaglio i criteri assoluti con cui concedere tali deroghe. Il Tar Lazio, con sentenza n. 5684/2018, ha ritenuto legitt...
Continua a leggere

Editoriali

La ”nuova” Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Una nota di Pasquale Dioguardi funzionario dell’Ufficio di Livorno

Avatar

Pubblicato

il giorno

Dogane
LIVORNO - Pasquale Dioguardi, in servizio all’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli dal 1982 ha inviato al nostro quotidiano www. messaggeromarittimo. it un interessante editoriale. Dioguardi, è stato fra i primi a proporre e a promuovere in Italia procedure di semplificazioni doganali, ha la paternità, per il porto livornese, dell’ideazione, della sperimentazione e della messa a regime della piattaforma informatica ”Tcps” poi replicato nei maggiori porti italiani. E’ stato referente dei progetti nazionali “preclearing” (sdoganamento in mare) e “Trovatore” (utilizzo dei sigilli doganali con tecnologia Rfid). A lungo responsabile/coordinatore per l’Ufficio di Livorno dei Team per la certificazione europea di affidabilità doganale Aeo (ha certificato, fra gli altri, la Evergreen Italia), dal 2010 al 2015 ha prestato servizio in Emilia-Romagna dove, fra l’altro, ha ricoperto l’incarico di direttore dell’Ufficio delle Dogane di Bologna. Idoneo al concorso per Dirigente nell’Agenzia delle...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi