Connect with us

Notizie dal mondo

Sicurezza non è un principio invocabile a posteriori

Uggè sulla tragedia della funivia di Mottarone

Pubblicato

il giorno

sicurezza
ROMA - “La vita dipenda dalle norme di sicurezza”. Il presidente di Conftrasporto-Confcommercio Paolo Uggè, fa sue le parole del presidente Mattarella sulla tragedia della funivia del Mottarone. “Sicurezza non è un principio invocabile a posteriori -dice Uggè- non lo dovrebbe essere…invece continuo a vedere pagine colme del senno di poi. È successo dopo il crollo del viadotto di Annone e del ponte Morandi. Sta succedendo anche all’indomani della tragedia della funivia del Mottarone. Non si può non capire che prevenzione e controlli severi sono la chiave d’accesso alla sicurezza nelle attività di trasporto”. “Sicuramente -prosegue- i responsabili possono essere ricercati in coloro che hanno realizzato i progetti o gli impianti, probabilmente in quelli che devono garantire un’adeguata manutenzione. Ma non bisogna dimenticare chi ha la responsabilità dei controll...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Notizie dal mondo

Livorno: incendio allo stabilimento Eni

Un boato e poi il fumo nero

Pubblicato

il giorno

incendio eni
LIVORNO - Dopo un forte boato si è alzato un intenso fumo nero provocato da un incendio a un impianto in manutenzione dello stabilimento Eni di Livorno. Il Sindaco della città Luca Salvetti si è recato nella sede dello stabilimento per seguire l’evolversi della situazione. La Protezione civile del Comune, a livello precauzionale invita la cittadinanza a tenere le finestre chiuse. L'incendio alle 16.00 risulta domato e al momento non risultano persone coinvolte. Sentiti Arpat e i Vigili del Fuoco la Protezione Civile del Comune di Livorno informa che la situazione è tornata alla normalità. È stata anche ripristinata la piena viabilità davanti allo stabilimento. Seguiranno aggiornamenti.
Continua a leggere

Notizie dal mondo

La fresa Serena raggiunge il Brennero

Momento storico dopo aver completato un percorso lungo 14 chilometri

Pubblicato

il giorno

fresa
BOLZANO - La fresa Serena ha permesso di raggiungere un obiettivo storico per BBT SE, la società che realizza la Galleria di Base del Brennero: il primo scavo del sistema di gallerie è arrivato al Brennero,  festeggiata con una piccola cerimonia con esponenti del mondo politico e dell'economia. La fresa ha attraversato gli ultimi centimetri di gneiss, raggiungendo così per prima il Brennero, dopo aver completato un percorso lungo 14 chilometri. Il percorso della fresa meccanica "Serena" è iniziato a Maggio 2018 per scavare il cunicolo esplorativo della Galleria di Base del Brennero nell'area di progetto italiana. Il fatto che la galleria attraversi la base della montagna e arrivi ora senza interruzioni fino al Brennero è di grande importanza simbolica nell'ambito dei lavori per la galleria ferroviaria. Sono inoltre in funzione due frese nelle due gallerie principali sopra questa galleria, ...
Continua a leggere

Notizie dal mondo

Accesso ai centri storici per veicoli con più di 40 anni

Lo chiedono Anci, Aci e Aci storico

Pubblicato

il giorno

centri
ROMA - Consentire l'accesso ai centri urbani ai veicoli con almeno 40 anni di anzianità senza necessità di ulteriori riconoscimenti che si aggiungano alla già presente definizione e disciplina europea in materia di veicoli storici. La proposta, a salvaguardia della tradizione motoristica, arriva dal presidente dell’Automobile Club d’Italia e di Aci Storico, Angelo Sticchi Damiani, e dal vice presidente vicario dell’Associazione nazionale dei comuni italiani, Roberto Pella. Da tempo al compimento del 30° anno di vita i veicoli entrano di diritto ed a pieno titolo nell’area della storicità e allora, se a questa soglia di anzianità, già ampiamente riconosciuta e condivisa sia a livello nazionale che europeo ai fini della qualificazione dei veicoli come storici, si aggiungesse un ulteriore decennio (dal 30° al 40° an...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi