Tarros lancia servizio con il Mediterraneo orientale

Tarros
LIVORNO - La compagnia di navigazione ed operatore intermodale Tarros ha avviato il nuovo servizio settimanale container ”ADL”, che collega i porti italiani di Venezia ed Ancona, oltre a quello sloveno di Koper, con il Mediterraneo orientale. Su questa nuova linea sono state impegate tre navi con capacità che varia dai 1.200 a 1.700 teu e che effettuano la seguente rotazione: Venezia, Koper, Ancona, Pireo, Alexandria (El Dekheila), Beirut, Izmir, Pireo, Venezia. Come noto, Tarros opera già da molti anni a Capodistria e la nuova linea ”ADL” va ad aggiungersi al servizio ”ALS”, collegando l’Adriatico con i porti del Levante. La partenza inaugurale è stata effetuata sabato scorso 7 Luglio dal terminal Vecon di Venezia e ieri dalla banchina del Luka Koper dalla nave ”A. Obelix” (nella foto nel porto sloveno) che è prevista arrivare nel porto di Ancona mercoledì 11 Luglio per poi proseguire la sua navigazione verso gli scali di Grecia, Egitto, Libano e Turchia, come previsto dal...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus
LogisticaShipping

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…
grimaldi
Shipping

Great Abidjan consegnata al Gruppo Grimaldi

ULSAN  – Si è aggiunta alla sempre più grande e moderna flotta del Gruppo Grimaldi la Great Abidjan, quarta di sei unità ro-ro multipurpose dell’innovativa classe “G5” commissionate al cantiere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi