Trasporto eccezionale curato della Fortune

Fortune
LIVORNO - “Non sai, che quando giungerai al termine agognato, avrai le mani lacere e il volto insanguinato?” Una metafora straordinariamente icastica che, meglio di ogni altra, sottolinea come, nella vita niente ci venga regalato e niente si consegue senza difficoltà e sacrificio, versi di non ricordo quale poeta, perfettamente calzanti alla vicenda che ci riferisce il poliedrico e versatile Paolo Federici, per diletto musicista, cantante corista, collaboratore di riviste teatrali ed attore egli stesso, ma, sopra tutto, spedizioniere di successo, attività che esercita come manager della Fortune International Transport, un’azienda conosciuta sui mercati per la sua capacità di risolvere davvero ogni più ostico problema relativo al trasporto di qualsiasi tipologia di merce. ”Questa volta – ci scrive Federici – il problema, non è stato tanto il trasporto in sé di un grande manufatto anulare di sei metri di diametro e del ragguardevole peso di 70 tonnellate, quanto, se mai, ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi