Alberto Macciò BPER: “Banca e shipping, legame solido”

RAPALLO - Si è generalmente portati a parlare dei finanziamenti pubblici che gli armatori e gli operatori portuali "inseguono" e ricevono, ma non è da dimenticare il legame tra il mondo dello shipping e quello delle banche. Ne abbiamo parlato con Alberto Macciò, che per BPER banca si occupa proprio di questo settore. “Come BPER abbiamo iniziato ad essere attivi nel campo dello shipping nel 2010, un periodo particolare che dopo la grande crescita aveva visto seguire una grande discesa con la "retromarcia" di diverse banche”. BPER al contrario ha fatto il suo ingresso nel mondo marittimo proprio in quel momento, consapevole che le aziende avrebbero avuto un costante bisogno di investire in nuove navi per rinnovarsi, mantenere e far crescere i propri traffici. “Da quel giorno siamo sempre stati presenti e oggi, con l'incorporazione di Banca Carige, con una ovvia vocazione verso questo segmento, ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele grimaldi
Shipping

Emanuele Grimaldi resta alla guida dell’Ics

LONDRA – Dopo essere stato nominato primo italiano alla presidenza dell’International Chamber of Shipping (Ics), Emanuele Grimaldi viene riconfermato alla guida per altri due anni. Lo ha deciso all’unanimità l’assemblea…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar