Assiterminal: iniziative per la questione “canoni”

blocco container canoni
GENOVA - "Abbiamo apprezzato in questi mesi l’atteggiamento di quelle Autorità di Sistema portuale che hanno preso tempo sul tema dell’aumento dei canoni concessori, in attesa di qualche chiarimento o modifica normativa". Alessandro Ferrari, direttore di Assiterminal, inizia così una nota per commentare la questione. "La recente decisione dell’Autorità di Sistema del mar Ligure occidentale assume un valore aggiunto ulteriore: posticipa al 2023 eventuali adeguamenti, anche alla luce della recente sentenza sospensiva del Consiglio di Stato e, finalmente, riconosce anche i ristori covid per i quali Assiterminal si era battuta, per gli operatori portuali che hanno subito diminuzioni dei fatturati superiore al 20% negli anni della pandemia: lo facessero tutti!" chiosa Ferrari. Il dir...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Porti

La crescita continua del porto di Civitavecchia

CIVITAVECCHIA – Pino Musolino, presidente dell’AdSp del Mar Tirreno Centro Settentrionale, ha fatto gli onori di casa nel contesto dell’evento organizzato da Automar dedicato alla professione di autista di bisarca.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi