Connect with us

Autotrasporto

Brennero: Serracchiani critica Kurz

Sui divieti anti-Tir al Brennero

Massimo Belli

Pubblicato

il giorno

container non c'è
ROMA - La deputata dem Debora Serracchiani critica il pieno sostegno assicurato dal cancelliere austriaco Sebastian Kurz al Tirolo sui divieti anti-Tir lungo il tratto austriaco del corridoio del Brennero. “Dal cancelliere Kurz era lecito attendersi un atteggiamento meno rigido nei confronti della  commissaria Valean e ovviamente nei confronti dell'Italia. Non basta chiedere che vengano presentate soluzioni, occorre contribuire a costruirle assieme: il Brennero non è solo Tirolo ma anche un fondamentale corridoio europeo”, ha commentato Debora Serracchiani. Per la Serracchiani “occorre tener conto che l'autotrasporto italiano continua a essere tenuto sotto scacco dall'Austria nell'imbuto del Brennero, ma i corridoi strategici europei non possono subire strozzature alla libertà di circolazione". "La posizione dell'Italia è inoppugnabile, il ministro De Micheli ha sottolineato con chiarezza che la chiusura è contro le norme Ue e quindi – conclude - l'Austri...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Ponte sul Magra: avviata commissione di indagine

L’opera era rientrata in competenza Anas a Novembre 2018 dopo la gestione provinciale

Avatar

Pubblicato

il giorno

commissione di indagine
FIRENZE - Anas ha avviato una commissione di indagine per accertare la dinamica e le cause del crollo del ponte sul fiume Magra, lungo la ex Strada Provinciale 70 ora Strada Statale 330 tra le province di Massa Carrara e La Spezia. La costruzione del ponte, costituito da una serie di cinque arcate in calcestruzzo con lunghezza complessiva di 258 metri, risale all’anno 1908, ricostruito nel secondo dopo guerra; l’opera, unitamente a tutta l’arteria, è entrata in gestione ad Anas a novembre del 2018, a seguito dell’emanazione del Dpcm 20 Febbraio 2018, recante una revisione complessiva della rete stradale di interesse nazionale e della rete stradale di interesse regionale, in particolare q...
Continua a leggere

Autotrasporto

Ponte sul Magra, Rossi chiede stato di emergenza

Fit-Cisl chiede un incontro alla ministra De Micheli

Avatar

Pubblicato

il giorno

Stato di emergenza
FIRENZE - Stato di emergenza nazionale, per la strategicità dell’infrastruttura, e norme acceleratorie per una rapida ricostruzione dell’opera. Queste le principali richieste avanzate dal presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, in una lettera inviata al premier Giuseppe Conte a seguito del crollo del viadotto della ex strada provinciale 70, oggi gestita da Anas, ad Albiano Magra, frazione del Comune di Aulla (Ms). “Provvederemo quanto prima – scrive il presidente – a trasmettere le prime stime dei danni diretti e indiretti, ma riteniamo essenziale procedere con la massima celerità alla ricostruzione del viadotto”. Per questa ragione il presidente Rossi chiede al governo di adottare “specifiche disposizioni derogatorie e acceleratorie”, analogamente a quanto previsto per il crollo del ponte autostradale Polcevera a Genova, e suggerisce di individuare come commissario straordinario l'amministratore delegato dell’Anas. Sull...
Continua a leggere

Autotrasporto

Autotrasporto e logistica non chiedono regali

Risolvere problemi infrastrutturali, ridurre i tempi di controllo e di pagamento

Avatar

Pubblicato

il giorno

Autotrasporto
GENOVA – “Autotrasporto e logistica non chiedono mance, scrive Mino Giachino. La caduta di un altro ponte nel pontremolese, ad Albiano in provincia di Massa Carrara, deve riportare al centro della discussione sulla logistica e i rasporti il tema delle Infrastrutture . Sulla edizione odierna del quotidiano Il  Sole 24 Ore c’è una interessante  pagina “Rispettiamo il trasporto” nella quale una delle più importanti Associazioni dell’autotrasporto, la Fiap scrive a presidente del Consiglio Conte presentando una serie di richieste del settore. Su altri quotidiani Aldo Spinelli e Oscar Zabai due imprenditori importanti del settore presentano proposte concrete contrapponendole a tanti Decreti o Dpcm che non hanno risolto i problemi. Il nostro Paese, continua Giachino, vede già centinaia di migliaia di aziende in difficoltà e una perdita di ricchezza o Pil come mai nel dopoguerra e qualcuna ottimisticamente dice che ci vorranno due anni per recuperare quello che perderemo ad emerge...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi