Connect with us

Senza categoria

Comitato San Cristoforo: Ce conferma la tesi

Non si può acquisire una società, utilizzando i proventi dei pedaggi

Pubblicato

il giorno

Confetra comitato san cristoforo
GENOVA - Prosegue la vicenda Aspi dopo che il Comitato San Cristoforo, il 28 Maggio scorso aveva presentato la richiesta per l’immediato sequestro preventivo dell’azienda al Tribunale di Genova. Ora, rispondendo a una interrogazione della Lega, la Commissione europea ha nei fatti confermato la tesi sostenuta dal Comitato ovvero che non si può acquisire una società, nel caso Aspi, utilizzando i proventi dei pedaggi e, beneficiando, direttamente o indirettamente (attraverso anche l’utilizzo di strumenti leciti quali OPA e leverege by out) come accaduto nel caso di Atlantia, di fatto di aiuti di Stato. Il Comitato San Cristoforo, in rappresentanza di diverse categorie imprenditoriali, da sempre sostiene l’illegittimità nelle procedure che hanno portato a finanziare l’acquisizione di Autostrade per l'Italia da parte di Atlantia, utilizzando proventi che...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Autotrasporto

Fercam amplia flotta Emission Free Delivery

Adottato anche il più recente modello elettrico Fiat E-Ducato, alimentato a batteria da 47 kwh

Pubblicato

il giorno

Ampliata la flotta per Fercam
BOLZANO - Fercam espande a Bolzano il progetto avviato a Roma di consegne ultimo miglio a emissioni zero, ampliando la flotta degli automezzi per il servizio di consegna sostenibile nella Ztl del centro cittadino con furgoni elettrici di ultima generazione. Fercam per le consegne nella Zona a traffico limitato del capoluogo altoatesino ha adottato anche il più recente modello di mezzo elettrico Fiat E-Ducato, alimentato a batteria da 47 kwh e con un’autonomia di circa 120 km; questo di Fercam è il primo nuovo modello della casa torinese con furgonatura e sponda caricatrice idraulica ad essere operativo sul territorio nazionale. Oltre a garantire il rispetto per l’ambiente, l’E-Ducato Fiat assicura un alto livello di sicurezza per i conducenti, potendo essere avviato solamente nel momento in cui le cinture di sicurezza sono correttamente allacciate ed entrambe le mani dell’autista posizionate sul volante. Progetto pilota Fercam Emission Free Delivery a...
Continua a leggere

Senza categoria

Regione Siciliana, una strategia per i porti

Presentato il documento di programmazione strategica. Monti: “Atto che traccia la guida per potenziare gli scali”

Pubblicato

il giorno

Regione Siciliana documento programmazione strategica porti
PALERMO - Presentato all'assessorato del Territorio della Regione siciliana, il Documento di programmazione strategica del Sistema portuale del mare di Sicilia occidentale. Alla presentazione del più importante documento di visione  erano presenti l’assessore Toto Cordaro, il presidente dell'autorità di Sistema, Pasqualino Monti, il dirigente generale del dipartimento Urbanistica dell’assessorato, Calogero Beringheli e il professore Maurizio Carta, che ha coordinato i gruppi di ricerca dell'Università degli Studi di Palermo (urbanistica e pianificazione, ingegneria idraulica e dei trasporti, economia dello sviluppo), a supporto della redazione del documento. Il Comitato tecnico scientifico, costituito in seno all'assessorato Territorio e ambiente, ha dat...
Continua a leggere

Porti

Intesa Sanpaolo, supporto alla ZES pugliese

Stanziato un plafond di 1,5 miliardi per lo sviluppo dell’attività portuale

Pubblicato

il giorno

BARI / TARANTO - Intesa Sanpaolo ha siglato un accordo con l’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico meridionale (Bari, Brindisi, Manfredonia, Barletta e Monopoli) e con l’Autorità di sistema portuale del mar Ionio (Taranto) per lo sviluppo dell’attività portuale e dell’economia a essa collegata con importanti impatti positivi anche per l’entroterra pugliese. Per accelerare la crescita dell’economia meridionale, Intesa Sanpaolo partecipa attivamente alla valorizzazione delle ZES (Zone Economiche Speciali) del Mezzogiorno per le quali ha predisposto un plafond di 1,5 miliardi di euro per nuovi investimenti. Il Gruppo ha già promosso le ZES presso investitori internazionali con specifiche missioni all’este...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi