Il Governo vuole rilanciare la siderurgia nazionale

siderurgia
FIRENZE - L'accordo per il sito siderurgico di Piombino sembra sempre più vicino. È quanto si intuisce dalle parole del ministro delle Imprese e Made in Italy Adolfo Urso che a margine della sua partecipazione a Firenze all'inaugurazione del salone internazionale della moda maschile Pitti Uomo ha detto che “il Governo è in campo con la ferma intenzione di rilanciare la siderurgia in ambito nazionale. Ed è in campo in Toscana dove a breve annunceremo gli ultimi investimenti su Piombino”. L'accordo quindi sulla possibilità di una “convivenza” fra gli investimenti Jindal e Metinvest sembra giunto a capolinea: per la prima società si attende di veder realizzati i progetti promessi, per l'altra, che in termini finanziari, e quindi industriali continua Urso, è “più importante” le novità messe in gioco.
Metinvest: progetti su Piombino
Metinvest-Danieli, joint venture tra il colosso siderurgico ucraino e l’azienda meccanica fri...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

emanuele orsini
Economia

Emanuele Orsini nominato presidente di Confindustria

ROMA – Lo scorso Aprile il Consiglio Generale di Confindustria ha designato Emanuele Orsini presidente, raggiungendo le 147 preferenze. Nomina confermata dall’assemblea privata dei delegati, riunita nell’Auditorium della Tecnica di…
Confetra
Economia

Parola d’ordine: reindustrializzare la Toscana

PIOMBINO –  Nereo Marcucci ha formulato un intervento piuttosto articolato, a 360 gradi, in occasione del recente convegno “Le interconnessioni ferroviarie e la ZLS per il rilancio territoriale di Piombino”,…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar