Connect with us

Politica

Il Mims ha preso il via

Il ministro Giovannini: un’opportunità per attuare subito l’indirizzo strategico sancito dal nuovo nome

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Giovannini
ROMA - Il Mims ha preso il via. È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il regolamento di organizzazione del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (Mims), previsto nel Decreto del presidente del Consiglio dei ministri 191/2020. Per potenziare la capacità del ministero di programmare e realizzare infrastrutture e sistemi a rete sostenibili, il regolamento prevede la creazione di un nuovo dipartimento che si aggiunge ai due precedenti e al Corpo delle Capitanerie di porto-Guardia Costiera. Il Mims  avrà quindi tre dipartimenti. Il primo assume le competenze di programmazione e gestione delle infrastrutture e dei sistemi a rete (es. trasporti), alle quali si aggiungono quelle relative ai sistemi informativi, cruciali per monitorare tempestivamente la progettazione e la realizzazione delle infrastrutture, degli investimenti nel settore dei trasporti, delle reti idriche, dell’edilizia pubblica, ecc. Parallelamente, la rivoluzione digitale dovrà entrare nella proge...
Abbonati o effettua il login
Continua a leggere
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Politica

50 auto elettriche alle Capitanerie

Saranno utilizzate nei servizi di pattugliamento a terra

Avatar

Pubblicato

il giorno

50 auto
ROMA - Consegnate 50 auto a emissioni zero al Corpo delle Capitanerie di Porto - Guardia Costiera. La cerimonia si è svolta presso la sede del Ministero della Transizione Ecologica, alla presenza delle sottosegretarie del Ministero della Transizione Ecologica, Ilaria Fontana e Vannia Gava e del Comandante Generale del Corpo delle Capitanerie di porto, Ammiraglio Giovanni Pettorino. Si tratta del risultato di un protocollo attuativo tra il Ministero della Transizione Ecologica e il Corpo delle Capitanerie di porto - Guardia Costiera, con l’obiettivo di incrementare la sostenibilità ambientale dei servizi di pattugliamento e controllo in luoghi di particolare pregio ambientale, con un elevato grado di biodiversità e peculiarità dell'habitat e delle specie presenti come le Aree Marine Protette e i parchi sommersi. Nel dettaglio la Guardia Costiera ha acquisito 50 auto elettriche, per il pattugliamento a terra, a supporto delle attivi...
Continua a leggere

Politica

Arrivano i primi 250 milioni per il Sud

Per l’Asse D “Green Ports” previsti 170 milioni

Avatar

Pubblicato

il giorno

Arrivano i primi
ROMA - Arrivano i primi 250 milioni per il Sud, previsti dal Programma di Azione e Coesione PAC 14/20. Ad annunciarlo, il sottosegretario delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Giancarlo Cancelleri. Sonoi state pubblicate infatti le graduatorie definitive del Programma di Azione e Coesione PAC 14/20, in particolare le graduatorie che riguardano Asse A “Digitalizzazione della logistica" (80 milioni) e Asse D "Green Ports" (170 milioni) del programma. “Il completamento dell’iter con la pubblicazione delle graduatorie definitive, per adesso degli assi A e D, del Programma di Azione e Coesione 14/20 rappresenta un risultato molto importante per il Sud commenta il sottosegretario Cancelleri. “A tutte le amministrazioni coinvolte, l'augurio di buon lavoro e l'auspicio che possano completare velocemente l'iter autorizzativo. Adesso trasformare questi fondi in opere concrete è un obbligo”. “Sono veramente preziosissime tutte le risorse ...
Continua a leggere

Politica

Più sicurezza nelle gallerie stradali e autostradali

Circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini

Vezio Benetti

Pubblicato

il giorno

Piano sorveglianza nelle gallerien
ROMA - Più sicurezza nella gallerie stradali e autostradali e migliorarne l’efficienza. È questo l’obiettivo della circolare firmata dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, la quale, aggiornando il quadro tecnico-regolatorio definito dalla circolare emessa nel Luglio del 1967, introduce un nuovo approccio per le attività di sorveglianza e gli interventi di manutenzione per le gallerie della rete stradale nazionale e delle autostrade, vale a dire più sicurezza ed efficienza. Il provvedimento prevede che il gestore autostradale e l’Anas sviluppino un “Piano di Sorveglianza” per ciascuna galleria in base alle sue caratteristiche fisiche e tecniche. In particolare, confermando l’uso di modalità innovative e tecnologie avanzate (sistemi georadar, scanner, ecc.) per le verifiche sullo stato delle opere e sulla loro sicurezza, tenendo conto del grado di obsolescenza dei diversi elementi strutturali, prevede la predisposizione del “Piano di S...
Continua a leggere

Trending

Il Messaggero Marittimo - I contenuti sono di esclusiva proprietà e non possono essere divulgati sotto alcuna forma se non con il consenso. Copyright © 2017 - Edizioni Commerciali Marittime s.r.l. Sede sociale: Piazza Cavour, 6 - Livorno | Ufficio Registro delle Imprese di Livorno n. 00088620497 | P.Iva 00088620497 | Capitale Sociale € 100.000,00 interamente versati

Scopri tutte le notizie dal mondo dello shipping e della logistica senza limitazioni

Utilizzando il sito, accetti la nostra politica sui cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi