Innovare nella tradizione: le attività della Capitaneria di porto-Guardia costiera

ROMA - Dal Rapporto annuale 2022 della Capitaneria di porto-Guardia Costiera emergono i numeri di un anno di lavoro. Sicurezza e legalità, si confermano i valori assoluti anche nel 2022, certificati anche dalle evidenze operative: 2.183 persone salvate, oltre 1.300 illeciti ambientali accertati, 372 tonnellate di prodotto ittico sequestrato, frutto di attività illecite. L’incontro si è tenuto alla presenza del vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini e del Comandante Generale, Ammiraglio Ispettore Capo Nicola Carlone. I risultati sono stati raggiunti grazie anche all’ausilio della componente tecnologica: tra i diversi sistemi in uso alla Guardia Costiera, il Clean Sea Net, ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

guardia costiera
Shipping

La Guardia Costiera esegue 11 misure cautelari

ROMA – Operazione importante del Comando Generale delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera di Roma che ha visto impegnati 50 uomini e donne  personale militare del Nucleo Speciale d’Intervento per dare…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar