Marciani: “I fondi del Pnrr sono il nostro piano Marshall per la logistica”

ROMA – Freight Leaders Council  ha presentato da pochissimo il Quaderno numero 31 della dell’associazione, intitolato “Multimodalità più efficienza meno costi Maggiore velocità di consegna”:  un approccio definito come innovativo. “Un approccio che prescinde per così dire dal modo di trasporto, cioè vede la merce l’unità di carico come l’elemento unitario un po’ come quello che succede in internet con i pacchetti dati. Invece che spostare i pacchetti dati, spostiamo pacchetti fisici, indipendentemente dal modo di trasporto e cercando di integrare in modo efficiente veloce e soprattutto affidabile in termini di tempo i vari nodi della rete italiana – specifica il presidente Marciani, intervenuto al recente Forum MercInTreno a Roma in qualità di spettatore interessato –  Ovviamente il punto della rete ferroviaria non solo deve entrare all’interno dei porti per poter favorire così il transhipment diciamo mare-terra ma deve essere anche efficiente in tutte quelle articolazioni che raggiungono le grandi città”.

Il quaderno è stato presentato proprio a Trieste: una scelta non casuale, visto che lo scalo giuliano è un esempio virtuoso. La stessa presenza a Roma del presidente dell’AdSp D’Agostino testimonia la vicinanza del mondo della portualità a quello del trasporto ferroviario ed l’intermodalità in generale. “Sì, assolutamente. Trieste è un modello che dovremmo cercare di esportare più che all’estero, prorpio in Italia – ironizza ma non troppo Marciani – Dare al sistema portuale una specificità, anche per filiera merceologica, evitando le sovrapposizioni.  Una sorta di priorità di investimento, visto che ci sono molti fondi disponibili del Pnrr. E questa come abbiamo sostenuto più volte, è il nostro piano Marshall, l’occasione che non possiamo sprecare, il rigore all’ultimo minuto. Nel momento in cui saremo in grado di dare priorità e di rendere tutta la catena molto fluida e molto efficiente, avremo centrato anche il target dello sviluppo dell’economia del nostro Paese”.

QUESTO IL QUADERNO 31

Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi