Quasi triplicati ordini di portacontenitori nel 2017

LIVORNO - Secondo le ultime analisi, gli ordini di nuove unità portacontenitori nel 2017 sono aumentate del 139,5% rispetto al 2016. Dopo il rallentamento segnato nel 2016 a causa della supercapacità che ha colpito il trasporto marittimo di contenitori, secondo Alphaliner lo scorso anno le linee containerizzate hanno piazzato ordini per nuove navi per una capacità complessiva di 671.641 teu rispetto ai 280.480 dell’anno precedente. Delle 109 unità ordinate lo scorso anno, 83 rientrano nelle classi da 3.000 teu ed inferiori. Ma la cosa che colpisce maggiormente, sono le venti unità da 18.000 e più teu ordinate nel 2017, in confronto al 2016 quando nessuna nave di questo tipo fu ordinata: Msc e Cma Cgm, con contratti per navi da 22.000 teu, fanno la parte del leone. Secondo Alphaliner, tuttavia, gli ordini del 2017 risultano inferiori a quelli del 2015, quando la capacità totale delle ordinazioni fu di 2,2 milioni di teu grazie anche agli ordini di 56 navi da 18.000 teu o più. «Q...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Ferrobonus e Ecobonus

Giachino riconfermato Presidente di Saimare

GENOVA – Bartolomeo Giachino riconfermato a capo di una delle società leader nelle spedizioni marittime: la Saimare. “L’assemblea degli azionisti, già la settimana scorsa, mi aveva riconfermato la carica di Presidente.…
grimaldi
Shipping

Great Abidjan consegnata al Gruppo Grimaldi

ULSAN  – Si è aggiunta alla sempre più grande e moderna flotta del Gruppo Grimaldi la Great Abidjan, quarta di sei unità ro-ro multipurpose dell’innovativa classe “G5” commissionate al cantiere…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi