Regione lavora per Zes a Porto Torres

CAGLIARI - Secondo il presidente del Consiglio regionale della Sardegna, Gianfranco Ganau, la creazione delle Zone economiche speciali, rappresenta «uno strumento utile per il quale occorre un progetto complessivo di investimento e un piano di sviluppo della Regione. La sede ideale è sicuramente il porto di Cagliari ma credo che altre Zone economiche speciali possano essere istituite in Sardegna, in primis nell'area portuale di Porto Torres».
Così il presidente del Consiglio regionale nel suo intervento al dibattito organizzato a Sassari al palazzo della Provincia dall'associazione Sardegna Europa dal titolo "Zone economiche speciali, area di crisi e bonifiche per la ripartenza del territorio".
«Le Zes offrono un'opportunità in più per attrarre nuovi investimenti, favorendo nuovi insediamenti attraverso agevolazioni fiscali, incentivi e deroghe normative - ha sottolineato il massimo rappresentante dell'Assemblea sarda - sp...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

grendi