Tenere alta l’attenzione sull’Ets

ets
BRUXELLES - Tanti i temi affrontati nel corso del Consiglio informale dei Trasporti a Bruxelles che si è chiuso ieri. A margine dell'incontro il viceministro Edoardo Rixi ha parlato anche di Ets e di come sia importante consolidare le posizioni e continuare a tenere alta l’attenzione della Commissione Ue sul dossier per il settore marittimo. “È stato uno degli obiettivi della riunione tenutasi a margine del Consiglio informale dei Trasporti. Un incontro utile per definire i prossimi passi da parte degli Stati membri che condividono l’opportunità di un intervento urgente per affrontare l’impatto dell’estensione della Direttiva Ets al settore marittimo. In ballo c’è la competitività dei porti di transhipment Ue, senza alcun e...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Shipping

Bluferries, varato lo ‘Skandia II’

ATENE – Un significativo passo avanti nel campo della tecnologia marittima sostenibile: Bluferries, società del Polo Logistica del Gruppo FS attiva nel trasporto marittimo sullo Stretto di Messina, C.T.E. Perdikaris Engineering, Architectural & Technical Services…
Traffico in toremar
Shipping

Sciopero lavoratori Toremar, qualcosa si muove?

PIOMBINO – Domenica 21 luglio è la data cerchiata in rosso accesso su calendario, quella dell’ampiamente preanunciato sciopero (proclamato per l’intera giornata) dai sindacati Filt-Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti e…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar