Treno Verde 2019: Legambiente insieme a Ferrovie dello Stato

treno verde
ROMA – Parte anche quest'anno Treno Verde, la campagna di Legambiente e del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, che da oggi torna sui binari d’Italia per la 31esima edizione. Obiettivo: disegnare un futuro con mobilità a zero emissioni. Un viaggio in 12 tappe, da Palermo a Milano, per scommettere su un modello vincente: incentivare la mobilità sostenibile e ridurre l’inquinamento (secondo il principio europeo “chi inquina paga”), puntare sull’intermodalità e sull’elettrico, a partire dai trasporti pubblici, la sharing mobility. Nel 2018 in 26 capoluoghi di provincia hanno superato il limite dei 35 giorni previsto per Pm10. E da Gennaio 2019 sono già 22 quelli che hanno superato la metà del bonus di 35 giorni previsto dalla normativa. La campagna intende quindi soffermarsi su alcune domande: quanto è inquinata l’aria delle nostre città? Come possono contribuire...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Logistica

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi