Via della seta: accordo Anversa e Caofeidian

ANVERSA - L'Autorità Portuale di Anversa ha firmato alla fine della scorsa settimana un accordo di collaborazione con il porto cinese di Caofeidian. La collaborazione fa parte del progetto "One Belt One Road" con il quale la Cina cerca di collegare i suoi principali porti e distretti industriali con le più importanti aree commerciali del mondo, tra cui l'Europa. Quello che è stato firmato alla presenza del primo ministro cinese Li Keqiang e del primo ministro belga Charles Michel, durante la recente visita di una delegazione cinese in Belgio, è un "mou", un memorandum d'intesa. La cerimonia si è tenuta nel castello "Val Duchesse" di Bruxelles e nell'occasione sono stati ratificati tra i due Paesi altri 7 accordi.
Quello di Caofeidian è un porto abbastanza giovane ma anche molto dinamico. E' situato nel nord della baia di Bohai, non molto distante dalla capitale Pechino. L'anno scorso ha movimentato 260 milioni di tonnellate di merci...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar