ArcelorMittal non paga servizi autotrasporto

agitazione acciaierie
ROMA - ArcelorMittal non paga i servizi di autotrasporto. I pagamenti sono sono congelati da Giugno ed ormai le imprese sono sull’orlo del baratro. A denunciarlo è Trasportounito: le aziende di autotrasporto che effettuano i servizi per ArcelorMittal, e che già da tempo avevano manifestato segnali di forte preoccupazione a suo tempo sollevati, sono in attesa dei pagamenti per i servizi effettuati dallo scorso mese di Giugno ad oggi; periodo durante il quale le stesse imprese hanno anticipato, e continuano ad anticipare, i costi di produzione. Se ArcelorMittal non paga, la situazione - sottolinea Giovanni Rendina, coordinatore regionale di Trasportounito Puglia - non è più sostenibile né sul piano finanziario né, tanto meno, su quello contrattuale: la disattenzione e i ritardi nei pagamenti da parte del gruppo siderurgico re...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Trasporto

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar