Monitoraggio contenitori: accordo Msc e Cma Cgm

Trax Box 26 07 16 A2GINEVRA - «Dare al cliente la possibilità di monitorare il contenitore che trasporta la propria merce è una importante innovazione che fa del servizio da noi offerto un servizio di alta qualità». Queste le parole pronunciate da Diego Aponte, presidente ed amministratore delegato di Msc (Mediterranean Shipping Company) nel presentare l'accordo con il quale il suo gruppo insieme a Cma Cgm coopererà al sostegno di "Traxens" la start-up francese con sede a Marsiglia nata nel 2012 che ha svilupppato un sistema di monitoraggio e coordinamento della movimentazione container multimodale tra i più avanzati al mondo. La piattaforma "Traxens" offre una soluzione in grado di fornire agli utilizzatori dati in tempo reale per una logistica di eccellenza.
«Credi...

Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Archivio

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Archivio

Porto Trieste hub lungo Via della Seta

TRIESTE – L’importanza dello scalo portuale di Trieste nell’ambito degli scambi internazionali e la valenza del sistema logistico del Friuli Venezia Giulia, sono stati alcuni dei temi affrontati nell’incontro tra…
Cfo moby 15 12 17
Archivio

Francesco Greggio nuovo Cfo Gruppo Moby

MILANO – Francesco Greggio è il nuovo Chief financial officer del Gruppo Moby. Si tratta – informa la compagnia – di una promozione dall’interno dal momento che Greggio è in…
Archivio

In comune a Trieste ambasciatore della Turchia

TRIESTE – L’ambasciatore di Turchia Murat Salim Esenli, inquesti giorni è aTrieste in visita ufficiale. Accompagnato dal console generale della Repubblica di Turchia a Milano Hami Aksoy, dal primo segretario…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar