Il Vte riorganizza l’area retro portuale

Vte
GENOVA - La riorganizzazione complessiva dell’area retro portuale di Vte - Voltri terminal europa spa in concessione a Pde spa, partita con la realizzazione del nuovo ufficio merci inaugurato nell’estate delo scorso anno, prevede, tra le altre, anche la realizzazione di una nuova struttura in muratura per bagni, servizi e locali ristoro ad uso del personale viaggiante esterno. Nelle more dell’iter autorizzativo in corso per quest’ultima opera strutturale, durante la riunione tenutasi a palazzo San Giorgio il 5 Marzo scorso alla presenza dei vertici dell’Autorità di Sistema portuale del mar Ligure occidentale nonché dei rappresentanti delle Associazioni dell’autotrasporto e di Spediporto, è stato richiesto all’Azienda di approntare una struttura prefabbricata atta ad ospitare servizi igienici, bagni, docce e annesso locale. L’Azienda ha pertanto deciso di realizzare una struttura provvisoria ed amovibile costituita da box prefabbricati; la struttura potrà essere convertita nel ...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Porti

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar
grendi