Messina: “Per sostenibilità occorre rinnovo flotte”

Digitalizzazione dei porti
ROMA - Per il presidente di Assarmatori Stefano Messina, in audizione sul Pnrr alla VIII Commissione del Senato, il nuovo Governo deve “sanare uno degli errori più rilevanti commessi nella definizione del Piano: la cancellazione dello stanziamento di 2 miliardi per gli aiuti al rinnovamento delle flotte di navi impegnate nelle rotte di cabotaggio e collegamento con le isole minori e maggiori”. “Nel momento in cui l’attenzione e gli sforzi sono concentrati sulla sostenibilità e non casualmente anche sull’elettrificazione delle banchine, escludere un intervento massiccio mirato a favorire il rinnovamento della flotta -afferma Messina- non ha davvero un senso logico”. Così come aveva sottolineato anche il presidente di Confitarma Mattioli sul cold ironi...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Shipping

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

bordo
Shipping

Sospetto carico illegale a bordo

ROMA – Partendo dal sospetto di un carico illegale a bordo ha preso il via una nuova simulazione che ha visto coinvolti Marina Militare, Assarmatori e la Ignazio Messina & C.…
marittimi
Shipping

Rinnovato il Ccnl unico dell’industria armatoriale

ROMA – Confitarma, Assarmatori, Assorimorchiatori e Federimorchiatori hanno sottoscritto  a Roma con Filt-CGIL, Fit-CISL e Uiltrasporti l’accordo per il rinnovo delle 15 sezioni del Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro unico…
OOCL
Shipping

Lsct attende i 21mila TEU di OOCL Indonesia

LA SPEZIA – 21.000 TEU per il La Spezia Container Terminal. Nel porto ligure è atteso lo scalo inaugurale della prima portacontainer di queste dimensioni, la OOCL Indonesia. Facendo seguito…

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar