Settore postale: Confetra e Assopostale chiedono attenzione

settore postale
ROMA – Con la Legge di Bilancio 2020, Confetra, la Confederazione dei trasporti e della logistica, e Assopostale, realtà nazionale di riferimento per gli operatori privati associata, chiedono al Governo di accrescere il valore del settore postale e dei courier. Per adeguarsi alle nuove abitudini commerciali consentite dagli acquisti e-commerce, questi due settori stanno attraversando una profonda trasformazione, e a oggi sono un comparto fondamentale della logistica nazionale che rappresenta il 9% del Pil e occupa 800 mila lavoratori. Di questo si era parlato anche durante l'annuale Agorà di Confetra lo scorso 13 Novembre sottolineando come politica e istituzioni siano quindi chiamate a giocar...
Abbonati Effettua il login
Condividi l’articolo
Tags: Economia

Articoli correlati

Potrebbe interessarti

Iscriviti alla newsletter

Resta aggiornato su tutte le notizie dal mondo del trasporto e della logistica

Il nostro Podcast

bunkeroil banner
conemar